Cucina su misura

Il progetto prevede la realizzazione di un’ampia cucina a vista sia dalla zona living che dall’ingresso. Le richieste dei committenti prevedevano di attenersi ad uno stile provenzale; i proprietari infatti sono amanti delle zone del trentino e della provenza e volevano ricreata, nella propria casa, una cucina che s’ispirasse a quei luoghi. Una delle principali richieste dei committenti è stata di dare un aspetto di “non cucina” alla cucina stessa: dato che risulta a vista già dall’ingresso si è studiata in modo tale da mettere per prima cosa in evidenza una zona credenza ed una particolarissima boiserie. Volutamente e su richiesta esplicita dei committenti non sono stati inseriti pensili mentre, per la zona fuochi, è stato previsto un piano ad induzione. Ciò ha permesso di lasciare la vista del top il più possibile uniforme. Un’altra passione dei committenti sono i cuori; basandosi su quest’imput, è stato studiato tutto il progetto estetico a partire dai cassetti fino a terminare ai reggimensola. I cassetti infatti sono stati progettati in modo da prevedere un incavo centrale che consente l’apertura, raffigurante un cuore stilizzato. Gli sportelli invece prevedono un pomello che richiama un cuore aggettante. L’ effetto finale è quello di avere un “gioco” di cuori pieni e vuoti posizionati tra cassetti e sportelli. A completare questo gioco di cuori, intervengono i reggimensola, studiati e progettati anch’essi su misura e fatti realizzare in ferro battuto. Sono composti da un particolarissimo incastro di cuori e sono posizionati a sostegno della lunga mensola che “spezza” la boiserie. La cucina è stata realizzata in legno massello ed è stato previsto l’utilizzo di legni differenti e con trattamenti diversi: – Per le basi è stato utilizzato l’iroko, laccato a poro aperto; – Per il top è stato usato un rovere, trattato con vernice opaca (per lasciare il più possibile l’effetto naturale) ed idrorepellente; – Per la boiserie è stato utilizzato il pino di Svezia, che ha subito vari passaggi ed un trattamento di decapatura, per arrivare all’effetto finale. A completamento della cucina è stata progettata, nella nicchia già esistente, una credenza poggiata direttamente sul top. Gli sportelli sono stati arricchiti da vetri sabbiati con decori trasparenti.

Cucina su misura